opere in mostra

Opere in mostra

 

Carpi Aldo - Ornavasso

Carpi Aldo   Ornavasso
Carpi Aldo Ornavasso

ALDO CARPI

(Milano, 1886-1973)
 

Ornavasso, 1923
olio su tela, 60 x 80 cm fi rmato e datato in basso a destra “A. Carpi 1923” Verbania, Museo del Paesaggio
Esposizioni: 2014, Verbania, Genius Loci. Bibliografi a: Genius Loci 2014, pp. 82-83.

Per capire meglio il senso dell’opera di Carpi bisogna confrontarla con il soggetto del tema: la chiesa parrocchiale di San Nicolao a Ornavasso (Verbania). Si tratta di una chiesa cinquecentesca accanto alla quale svetta un altissimo campanile: altissimo, ma non quanto lo dipinge l’artista. Dando il massimo risalto, con l’angolatura scelta, alla lunghezza della cuspide e della torre che si stagliano contro la vegetazione e il cielo, Carpi raff orza anche il loro signifi cato simbolico: la tensione verso l’alto (in tutti i sensi) che ogni campanile esprime diventa in quest’opera particolarmente evidente. La religiosità dell’artista – Carpi è sempre stato sorretto da una fede profonda, come rivelano anche i suoi scritti – si manifesta qui nel paesaggio. Non è la chiesa a dare una dimensione religiosa alla composizione (spesso chiese e chiesette nel verde sono solo un motivo pittoresco), ma il signifi cato che il disegno le infonde. Carpi è estraneo, a questa data, alla ricerca di forme puriste, sintetiche, geometricamente squadrate, predicate dal “Novecento”, a cui pure si avvicinerà nella seconda metà degli anni venti. Ama invece i particolari narrativi, briosi, quasi teatrali, ma anche il dilagare del colore, in un inquieto variare dello stile che lo accompagnerà sempre. Così, nella sua pittura, opere di vocazione classica si accostano a paesaggi quasi romantici (immersi nell’azzurro e nel verde o in un nero notturno), oppure a maschere bonariamente ironiche dal disegno immediato.

Elena Pontiggia

© Copyright 2017 by Fondazione Cariplo. Tutti i diritti riservati
Esclusivamente i contenuti della collezione online di artgate-cariplo.it sono disponibili secondo una licenza CC BY-SA