opere in mostra

Opere in mostra

 

Tozzi Mario - Cimitero di Suna

Tozzi Mario   Cimitero di Suna
Tozzi Mario Cimitero di Suna

MARIO TOZZI

(Fossombrone, Urbino, 1895 - Saint-Jean-du-Gard, Francia, 1979)
 

Cimitero di Suna (Notturno), 1915
olio su cartone, 62 x 91 cm firmato in basso a sinistra: “M Tozzi 1915” Verbania, Museo del Paesaggio
Esposizioni: 1995, Verbania, Mario Tozzi 1895-1979; 2017, Verbania, I volti e il cuore. Bibliografi a: Pasquali 1988; Mario Tozzi 1995.

Ancora impressionista, anche se gli accenti notturni e il tema stesso denunciano la persistenza di un gusto simbolista, è il Cimitero di Suna¸ dipinto circa un anno dopo La passeggiata. Il motivo del porticato, anziché suggerire la stabilità di un corpo architettonico, appare tremante e incerto sotto la luce fioca della luna. Protagonista della scena è la natura, colta nel silenzio della notte, ma anche segnata da un emblema della morte come il camposanto (forse in relazione con l’inizio del conflitto mondiale, se non con l’entrata in guerra dell’Italia). Solo una figura, quasi un fantasma, una sorta di prefica o di Moira, cammina lenta tra gli alberi. Anche in quest’opera il primo piano è occupato da un intreccio disordinato di linee e di macchie cromatiche. Tutta la composizione, a differenza delle opere successive dell’artista, nasce non dal disegno, ma direttamente dal colore.

Elena Pontiggia

© Copyright 2017 by Fondazione Cariplo. Tutti i diritti riservati
Esclusivamente i contenuti della collezione online di artgate-cariplo.it sono disponibili secondo una licenza CC BY-SA